Commissario ad acta nominato per il riconoscimento dei titoli esteri

ll Consiglio di Stato ha annullato i decreti di rigetto per le abilitazioni all’insegnamento conseguite in Romania.

Ha dunque condannato il Ministero dell’Istruzione per elusione del giudicato e designato un Commissario ad acta per la comparazione delle posizioni degli altri ricorrenti beneficiari della sentenza.

Per approfondimenti:

 clicca qui 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on skype
Share on email

Richiedi info

Compila il modulo per richiedere informazioni